Milano, inaugurata piazzetta Ho Feng Shan

La cerimonia si è svolta alla presenza di Filippo De Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano, di Luca Sheng Song, presidente UNIIC, di Ho Manli, figlia di Ho Feng Shan, di Zhou Lixing, rappresentante di prima generazione della comunità e di Gabriele Nissim, presidente Gariwo.

La richiesta di intitolazione di un luogo della città a Ho Feng Shan è stata proposta lo scorso anno al Comune di Milano dall’Unione imprenditori Italia Cina, con il sostegno di Gariwo.

Ho Feng Shan, per lo straordinario coraggio e la non comune compassione dimostrata, è stato insignito del titolo di giusto tra le nazioni dallo stato di Israele nel 2000 e gli è stata dedicata ieri una targa nel Giardino dei Giusti al Monte Stella a Milano.

“La storia è scandita da momenti straordinari – ha dichiarato Luca Sheng Song, presidente Uniic durante la cerimonia d’intitolazione – ed è fatta da uomini comuni che scelgono di intraprendere imprese straodinarie, come quella di Ho Feng Shan. È un momento molto importante per tutta la città”.

Vai alla gallery